Vai al contenuto

Criteri

È possibile aggiungere criteri per autorizzare o bloccare domini. Per aggiungere un criterio, selezionare una posizione e una categoria di filtro in linea con il criterio aziendale. Ogni categoria di filtro ha più categorie web e ogni categoria web include sottocategorie che sono autorizzate o bloccate. A seconda della categoria di filtro selezionata, DNS Protection autorizza o blocca i domini per le posizioni aggiunte al criterio.

Per impostazione predefinita, DNS Protection blocca i siti web che potrebbero rappresentare un rischio per la sicurezza. Questi siti web hanno un punteggio minacce molto basso o una reputazione dell’IP pessima. L’azione viene applicata indipendentemente dall’aggiunta o meno di un criterio a una posizione.

Personalizzazione delle categorie web

Non è possibile modificare le impostazioni in una categoria di filtro. Per personalizzare queste impostazioni, selezionare Consentimi di specificare invece di una categoria di filtro. Consentitemi di specificare permette di configurare (autorizzando o bloccando) ciascuna categoria web e le relative sottocategorie, in linea con il proprio criterio aziendale.